Il Rialto è senza “corpo”, sigilli all’immobile e la mostra salta

“Gli spazi di produzione artistica indipendente hanno un ruolo importante a Roma. E l’elaborazione del presente è l’unica azione che dà una traccia per costruire il futuro” parlano Anton de Guglielmo e Rosa Martino, organizzatori de “Il corpo del Rialto”, la mostra che si sarebbe dovuta tenere questo fine settimana nello spazio autogestito.