Chiara Mutti. L’Archeologia dell’anima

Le poesie di Chiara Mutti sono frammenti di vita intrisi di memorie e suggestioni. L’insostenibile peso dei ricordi si attutisce pian piano che i versi prendono vita sulla carta: “e il silenzio/ è un richiamo del cielo/ un sorriso stupito/ un fantasma”. In uscita la seconda raccolta di poesie, di cui pubblichiamo due inediti.