Il sogno di Costantino

I sogni appartengono allo stesso regno impalpabile, ma tremendamente vivo della fantasia e dell’immaginazione. La capacità di figurarsi qualcosa di diverso dalla realtà, non importa quanto grande sia la distanza fra i due regni, è sorprendente.



Confessioni

Sì, finalmente un po’ di pace. Ossigeno nella nostra vita. Ne abbiamo bisogno e non sappiamo più dove trovarlo. Tiriamo il fiato, respiriamo a fondo, prima di essere risucchiati nuovamente nel vortice di rabbia, frustrazione, competizione, disonestà, individualismo, intolleranza che si è impossessato delle nostre esistenze.