Annette Messager – e il suo femminismo rivoluzionario – apre “Une”, il ciclo della vitalità delle donne artiste

A Villa Medici, fino al 23 aprile, la prima mostra personale in Italia di Annette Messager, una delle artiste francesi più anticonformiste del panorama contemporaneo. “È una scultrice che con grande capacità teatrale riesce ad animare luoghi e persone, utilizzando pochi elementi perfettamente dosati” commenta Chiara Parisi, curatrice dell’esposizione.