@teatro

facebook Link

calendar 19 05 18 - 20 05 18

clock 21 : 00 - 18 : 00

Sala Uno Teatro

place Piazza Porta San Giovanni, 10

15,00 euro + 3,00 euro tessera associativa - intero

Michelangelo da Caravaggio - spettacolo teatrale

@teatro

Comunicato stampa

Michelangelo da Caravaggio

di Cinzia Grande e Andrea Lattari 


con Andrea Lattari, Cinzia Grande, Luis Alberto Alvarez, Salvo Lo Presti, Paolo Rossi

musica originale Luis Alberto Alvarez

scene Domenico Canino

costumi Cinzia Grande

produzione IMAGO MUNDI 

Spettacolo selezionato al Word Theatre Fest Giugno 2018

- Venice Theatre - USA 


Lo spettacolo Michelangelo da Caravaggio della Compagnia Teatrale Maner Manush è un evento che celebra la vita del grande maestro, unendo diverse forme d’Arte: Teatro, Pittura e Musica varcano i confini dello spazio e del tempo e si presentano come immagini, suoni, movimenti. 

Una sequenza di scene, di immagini sospese della vita dell’artista, che realizzano un quadro in movimento, un’azione accompagnata dalla visione dell’essere, intimo e spirituale. Una trasmigrazione del pensiero che si rende visibile e reale, in un ritmo sospeso tra il sogno e l’incubo. Il movimento della creazione disegna un’unica opera come una partitura visuale, gestuale e sonora. La vita di Caravaggio viene vissuta dalla genesi del giorno e della notte, tra la vita e la morte. Come un eroe cavalleresco s’imbatte nelle avventure di “giovani e gagliardi sempre pronti a dar di spada, come gatti randagi che inarcano la schiena”, come dicevano gli atti giudiziari del tempo. Caravaggio era uno di loro, passava la sua esistenza tra il gioco e la farsa, vivendo in una rappresentazione della vita. La nascita della luce coincide con la scoperta del buio e della visione moderna e contemporanea della coscienza dell’artista, dell’uomo, in una consapevolezza dell’istante, in una corrispondenza nel futuro. Lo studio della poesia in relazione all’immagine; la narrazione di un poema storico e avventuroso attraverso la segmentazione della parola. 

Un suono, un sospiro, un battito che cresce e si amplifica, come una partitura musicale in divenire. La teatralità del gesto e dell’azione, la composizione artistica e visuale, sono parti fondanti di una grande rappresentazione, che nasce dall’origine alchemica della natura. Una chiave, che viene usata per aprire una porta, quella della coscienza. Il Teatro entra in una dimensione pittorica, nella quale si moltiplicano i punti di fuga, sino a creare un quadro dentro un altro quadro, in un’immagine composita della realtà e della fantasia. Un grande pittore, un artista che ha fermato il tempo, per mutarlo in una dimensione pura: una semplice e reale visione della vita.

La vita di Caravaggio si identifica in un’Arte drammatica e grandiosa, direttamente ispirata alla realtà. Nei suoi quadri non assistiamo più passivamente ad una scena, ma siamo testimoni oculari di un’azione che si svolge proprio davanti a noi, in quell’attimo, e ci coinvolge direttamente e ineluttabilmente. Più di qualunque altro maestro, Caravaggio riesce a intrecciare con il pubblico un dialogo diretto, qui e adesso, con una perfetta sovrapposizione tra arte e vita, musica, pittura e biografia. La Pittura è vita. Caravaggio crede al tal punto in quello che dipinge da entrare ripetutamente in scena, mettendosi nei panni di una delle figure dei suoi quadri, invitandoci a fare altrettanto, ad entrare a nostra volta in scena, a lasciarci coinvolgere. Caravaggio scopre se stesso guardandosi nello specchio dell’anima e mette in luce ombre di vita vissuta.


19-20 MAGGIO 2018

Sabato ore 21

Domenica ore 18


SALA UNO TEATRO

Piazza Porta San Giovanni, 10 Roma

Info e prenotazioni

acimagomundi@yahoo.it

333-4855079

Roma Italia lab srl

Autorizzazione Tribunale di Roma n.60 del 23 marzo 2017

Sede legale: Via Festo Avieno 59, 00136

Sede operativa: Viale Castro Pretorio 25, 00185

Tel. 06 85352463

P.I. e C.F. 11448611001

Direttore Responsabile: Caterina Grignani

Redazione: Simona Pandolfi & Allegra Mondello

newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione