Oscar 2016, i look delle star

Ad attirare l’attenzione dei media e di noi comuni mortali sono loro, la folla di attori e attrici che ieri hanno sfilato sul red carpet per la notte degli Oscar 2016.

La notizia dovrebbe essere che Leonardo DiCaprio, dopo ben quattro nomination andate a vuoto, ha finalmente vinto la sua prima statuetta d’oro per il film The Revenant, diretto, co­scritto e co-­prodotto da Alejandro González Iñárritu, e che, ad 87 anni, Ennio Morricone si aggiudica il premio Oscar per la colonna sonora del film di Quentin Tarantino The Hateful Eight. Dovrebbe. Perché non è così. Ad attirare l’attenzione dei media e di noi comuni mortali sono loro, la folla di attori e attrici che ieri hanno sfilato sul red carpet per la notte degli Oscar 2016.

«Guarda quello! Ma come si è vestita quella? Oddio, ma è bellissimo/a!». Queste sono bene o male le esclamazioni che ci sono venute in mente osservando lo show sullo schermo della tv di casa. Una lista interminabile quella degli stilisti che hanno vestito i grandi protagonisti del cinema: da Versace a Gucci, da Dior ad Armani e Louis Vuitton. Cosa ricorderemo? I belli sicuramente e le loro scelte di classe. Merito anche dei consigli dei fashion stylist che li supportano e che non sempre vengono ringraziati come si dovrebbe. Volete conoscere i promessi? Eccovi accontentati!

Strepitoso l’abito blu di Brie Larson, premio Oscar come miglior attrice protagonista per l’interpretazione nel film Room. In seta e organza con scollatura a V, uno dei best dress 2016, disegnato da Alessandro Michele per Gucci, ha colpito tutti per le numerose balze plissettate che hanno donato a Brie una leggiadria fuori dal comune. Splendido l’abito in taffetà di seta giallo canarino senza spalline della miglior attrice non protagonista per The Danish Girl, Alicia Vikander il cui abito è stato realizzato da Louis Vuitton. Di nero vestite Kate Winslet in Ralph Lauren, Jennifer Lawrence in Dior, Julianne Moore in Chanel Haute Couture. Da ricordare l’abito acquamarina di Cate Blanchett di Armani Privé, il total look Gucci di Jared Leto, l’abito sirena di Kate Winslet in Ralph Lauren, l’abito rosso scollatissimo di Charlize Theron in Christian Dior, Charlotte Rampling in Armani Privé, Margot Robbie in Tom Ford, il premio Oscar 2015 Eddie Redmayne in Alexander Mc Queen e Leonardo DiCaprio in Armani .

I bocciati? Vi dico solo tre nomi, ma buoni: Whoopi Goldberg in abito nero, Heidi Klum in glicine monospalla e Pharrell Williams con un risvolto al pantalone che difficilmente dimenticheremo. Agghiacciante verrebbe da dire la sua scelta.

© Riproduzione riservata
Condividi questo contenuto
Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter

376 visualizzazioni

Nasce come antropologa urbana e organizzatrice di eventi quasi dieci anni fa. Inizialmente per gioco. Poi la vita, come sempre, ha saputo sorprenderla facendola diventare PR e DJ. Collabora per i contenuti moda, benessere e viaggi con diverse testate.