Giufà, l’approdo rilassato al libro tra un biliardino letterario e un Natale acido

Fa capolino nella piazzetta una delle librerie indipendenti più famose e longeve di Roma. Con una programmazione ricca e originale che spazia dalla presentazioni di libri, a happening, mostre di fotografie o quadri, letture collettive a tema di editi e inediti. Il tutto con in mano una buona tisana che si trasforma in boccale al calar della sera.




Dalla via degli Angeli di Elsa Morante verso le case di poeti e scrittori. Viaggio nella memoria popolare della letteratura

Giorgio Giotti, autore insieme ad Angela Bubba, di “Via degli Angeli” racconta: «C’era questo barista che vedeva spesso Natalia Ginzburg entrare al bar e gli ho chiesto “La conosci Natalia Ginzburg?” e quello mi ha risposto di no, poi gli ho fatto vedere una foto e lui: “Certo! E chi se la scorda questa con quella faccia da vietnamita?».





Modus legendi, la riscossa dei lettori forti parte dai social e arriva in classifica

Dopo aver portato ai piani alti delle vendite “Il Posto” di Annie Hernaux, Billy il vizio di leggere torna a colpire con Modus legendi. Quest’anno è “Neve, cane, piede” di Morandini a superare i ricettari e a far conoscere al grande pubblico i preziosi cataloghi dei piccoli editori. Silvia Bellucci di Exòrma ci racconta la “maratona”.