Plafoniere moderne: il perfetto complemento d’arredo

Plafoniere moderne il perfetto complemento d'arredo

Se pensiamo a una plafoniera pensiamo a un vecchio lampadario posizionato con poco criterio rispetto all’arredamento circostante. Vengono in mente per lo più design antichi e anche troppo articolati. Uno stile ormai superato, poco adatto alle moderne case attuali. Ma non è così!
Oggi è possibile trovare in commercio tantissime plafoniere più semplici ma allo stesso tempo più capaci di completare e dare un vero tocco in più a tutto l’arredamento. Parliamo di un complemento d’arrendo indispensabile.
Tra l’altro ormai vengono realizzate in tantissime tipologie per rispondere ai gusti di tutti, scopriamo di seguito quali e quanti stili vengono proposti al giorno d’oggi.

Plafoniere di design

Il design, specialmente minimal ma con un tocco artistico, è parte integrante della maggior parte delle abitazioni contemporanee.
Lo stile troppo elaborato e quasi barocco è ormai superato, ecco perché le plafoniere moderne più vendute sono quelle composte da elementi semplici, geometrici ad altissimo impatto visivo. Se fino a qualche anno fa l’arredamento era arricchito da altro, come per esempio vasi, lampade a terra o quadri, oggi si preferisce un ambiente domestico più minimale sostituendo questi elementi con una plafoniera dalla piacevole estetica facilmente adattabile a molti ambienti, ne è un esempio la plafoniera a led Briloner Leuchten, formata da tre quadrati di diverse dimensioni sovrapposte su un angolo. Bella e d’impatto. L’effetto può essere enfatizzato in stanze molto grandi e spaziose, in cui l’arredamento è sì curato ma scarno, una plafoniera di questo tipo è già protagonista da sola.

Plafoniere semplici

Ovviamente sebbene si adattino a tutti gli ambienti le plafoniere di design possono non rientrare nei gusti di tutti.
Si alla modernità ma alcune persone e spazi richiedono il massimo della semplicità. Ecco che in questi casi subentrano plafoniere a soffitto, generalmente a led ma dotate di copertura opaca per conferire una luce leggermente più soffusa rispetto a quelle precedentemente viste. La plafoniera Ketom è stata pensata con una luce calda, per rendere l’ambiente un po’ più accogliente. Non tutti amano le case troppo moderne e dai colori freddi. Inoltre queste plafoniera possono essere inserite in vari ambienti domestici, come la camera da letto, il bagno o la cucina, posizionate potenzialmente ovunque sono versatili e comode. Noi la consigliamo in ambienti con mobili dalle linee morbide e dai colori caldi, possibilmente in legno vivo, per dargli più valore.

Plafoniere tech

I progressi della tecnologia continuano a farsi avanti proponendo prodotti sempre nuovi, allora perché non rendere una semplice plafoniera qualcosa in più? Prendiamo come esempio la plafoniera SunJuly smart music per capire bene di cosa stiamo parlando.
Da inserire ovunque, anche nella camera dei bambini, nella taverna o perché no in salotto per qualche serata di festa e giochi.
Questa, ma come tante altre del suo genere, consente di scegliere tra una vasta gamma di colori di luci da poter accendere: si può cambiare colore della luce in giallo, verde, rosso, blu o viola e ovviamente la classica luce bianca o gialla, a proprio piacimento.
Si collega tramite app e oltre a poter scegliere il colore si può anche collegare al Bluetooth per ascoltare la musica direttamente da lì, rendendo così il suono più uniforme e diffuso.
Per enfatizzare l’effetto colorato, consigliamo di utilizzarla di sera e in una stanza con mobili e pareti bianche.

Impossibile vedendo queste plafoniere pensare ancora che si tratti di un antico lampadario dall’improbabile design. La scelta è vastissima e sono tantissime le possibilità e le combinazioni tra cui scegliere: una bella idea potrebbe essere quella di scegliere per ogni stanza una plafoniera geometrica, diverse tra loro ma con un filo conduttore che le unisce così, una soluzione studiata e attenta. Sul sito casa-luce.it si possono trovare lampade per tutti i gusti e tutti i tipi di illuminazione per la casa.
Insomma, basterà soltanto scegliere il colore e lo stile più adatto.