La memoria nel tempo

Orologi contachilometri

ticchettano i secondi

di questo nostro viverci

d’incontri

ed io coi polpastrelli

ne seguo il tempo

scorrendo sulle curve

del tuo collo

e dei tuoi seni.

Scoprendoti.

Leggendoti.

Immergersi

fin sopra i gomiti

in un gioco chiamato amarsi

e sentirlo infinito.

 

Matteo Mingoli

© Riproduzione riservata