Tor Vergata, chiude il Punto Biblio: i pazienti restano senza libri

La biblioteca dell'ospedale tor vergata chiude i battenti, dopo 4 anni di attività i pazienti non potranno più prendere libri in prestito

Libri e salute, un binomio vincente, soprattutto per chi è costretto ad un ricovero ospedaliero. Perché la lettura di un libro può rappresentare un momento di svago importante per il paziente, spesso ingabbiato nella routine ospedaliera. 

Era nata con questo spirito la Biblioteca dell’Ospedale Tor Vergata, il Punto Biblio attivo da 4 anni creato grazie alla collaborazione tra azienda ospedaliera, il Consorzio delle biblioteche dei Castelli romani e l'Associazione Club medici. Ora però Punto Biblio è stato chiuso, nonostante, come sottolinea la denuncia del Club Medici, fosse a costo zero per il nosocomio romano. 

Così, qualsiasi paziente che volesse prendere in prestito un libro, degli oltre un milione e mezzo di titoli offerti dalla rete delle biblioteche pubbliche metropolitane all'ospedale, non lo potrà più fare. Un disagio che si ripercuote anche sui cittadini della zona o dipendenti della struttura ospedaliera che volessero utilizzare il servizio per le sue esigenze di informazione e documentazione. Un vero peccato perché i numeri, forniti da Club Medici, sono importanti: un immenso patrimonio della rete medialibrary (oltre 6.500 testate di quotidiani e riviste italiani e stranieri, oltre 75mila titoli di ebook, musica, video, libri per ipovedenti). Secondo Club medici, la scelta è nella responsabilità della direzione ospedaliera ed «è caduta come un macigno su una delle buone pratiche più avanzate di innesto della cultura nei processi di cura e riabilitazione»

ARTICOLI CORRELATI

avatar

La redazione di Roma Italia Lab si trova in via dei Marsi 20, è ufficialmente aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00, ufficiosamente h24. Per qualsiasi informazione, comunicati, richieste di collaborazione, scriveteci all'indirizzo: redazione@romaitalialab.it

Roma Italia lab srl

Autorizzazione Tribunale di Roma n.60 del 23 marzo 2017

Sede legale: Via Festo Avieno 59, 00136

Sede operativa: Viale Castro Pretorio 25, 00185

Tel. 06 85352463

P.I. e C.F. 11448611001

Direttore Responsabile: Caterina Grignani

Redazione: Simona Pandolfi & Allegra Mondello

newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione