L’Eur oltre il razionalismo negli scatti astratti di Carlo D’Orta

Cambiando prospettiva può mutare la percezione di un quartiere, l’Eur e il suo razionalismo di angoli e marmo viene riletto dal fotografo Carlo D’Orta. “Siamo invitati a vedere dettagli e particolari nuovi, l’occhio assuefatto e pigro si risveglia e viene stimolato a cambiare posizione, a sviluppare un nuovo punto di vista” spiegano alla Honos Art Gallery.